Si è svolta a Monaco di Baviera lo scorso fine settimana INTERFORST 2018.

La fiera ha visto la partecipazione di oltre 50.000 “trade visitor” a cui si aggiungono semplici curiosi, 453 stand da 28 paesi in uno spazio espositivo di 75.000 m2 durante 5 giorni di fiera.

Oltre ai numeri la sostanza di questa fiera dedicata al lavoro in bosco: la presentazione di nuovi macchinari con la loro comparazione (harvester, trattori forestali….) e la in particolare la digitalizzazione del lavoro in bosco. Negli spazi congressuali sono stati presentati interessanti lavori anche sull’ utilizzo dei droni per l’individuazione di piante pericolanti, malate o di particolare interesse economico. Fattori chiave per incrementare sempre di più la reddittività, l’efficienza e la sicurezza del lavoro in bosco in un quadro di piena sostenibilità ambientale.

Non sono poi mancate le tradizionali dimostrazioni di abilità nell’ uso della motosega

Il prossimo appuntamento nel 2022

Qui puoi trovare ulteriori informazioni oltre numerosi video dedicati alla fiera.